Logo, rosa rossa Benvenuti Logo, rosa rossa

RiciBenvenuti nello spazio web di Rici.
Qualcuno dice che ho un difetto: sono troppo sincera.
Io direi che sono anche un po' pazza, testarda e sensibile: queste considero le caratteristiche principali del mio carattere. Sono una persona solare e ottimista, molto curiosa, appassionata di archeologia e informatica, due ambiti che all'apparenza potrebbero sembrare opposti e inconciliabili, ma in realtÓ molto pi¨ vicini di quanto non si pensi.
Altre mie passioni? La montagna, la lettura, la musica e cultura celtica, la danza irlandese, gli sport invernali, l'arrampicata, il pattinaggio, i castelli, i gatti.

Logo, rosa rossa Su di me Logo, rosa rossa

RiciFin dall'ultimo anno di liceo classico ho iniziato a collaborare come assistente informatico con una ditta milanese, per cui mi occupavo di installazioni pc, assistenza alla clientela e contatti con i fornitori, anche stranieri.
Il webdesign ha iniziato ad appassionarmi fin dal 2004, quando ho realizzato il sito "Chridhe Gaidhlig - Cuore Gaelico", cui ne sono seguiti numerosi altri, raccolti nel mio portfolio.
Poco prima del diploma di maturitÓ ho iniziato a lavorare come guida turistica al Castello di Zavattarello, con cui collaboro tutt'ora.
Nel 2006 ho realizzato il primo depliant informativo per il Castello e dal 2007 gestisco il sito web Zavattarello.org, occupandomi di promozione turistica e organizzazione di eventi; dal 2009 sono Direttore del Museo d'Arte Contemporanea "Giuseppe e Titina Dal Verme" di Zavattarello.
Mi sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e in Archeologia Classica all'UniversitÓ di Pavia: giÓ dal secondo anno di corso ho iniziato a collaborare con il Centro di Ricerca Interdipartimentale CRIDACT come operatrice didattica e dal 2012 sono membro cooptato del Comitato tecnico-scientifico del Centro stesso. Ho lavorato come operatrice didattica anche per il Museo Archeologico di Casteggio e dell'Oltrep˛ Pavese e per la Cork City Gaol Heritage Centre in Irlanda.
Ho fondato insieme con tre colleghe l'Associazione Culturale Sosandra per la didattica dell'archeologia e i servizi museali.